Produttori, attori, registi, parlamentari, personaggi del set. E l’assessore regionale Li Calzi, ne parleranno domattina a Villa Igiea, a Palermo. “#RilanciamoIlCinema e le professionalità che nel cinema operano in Sicilia”

 

PALERMO, 9 APRILE 2015 - “Rilanciamo il cinema in Sicilia”. Hashtag: #RilanciamoIlCinema. Produttori, attori, registi, parlamentari, personaggi del set. E l’assessore regionale al Turismo Cleo Li Calzi, ne parleranno domattina (venerdì 10) a Villa Igiea, a Palermo (nella Sala dei giochi Francesi dell'ufficio turistico regionale), a partire dalle 10. A organizzare l’evento, Social Movie Production by Aenne Press spa. Che in una nota afferma che “quando la macchina del cinema e della televisione si muove, si accendono i riflettori su città, territori e ricchezze architettoniche. Ma i siciliani non sembrano esserne sufficientemente consci”. Così il forum, spiega~Giuseppe Nangano vice presidente di Aenne Press spa, punta a “far sì che amministratori, vertici istituzionali e addetti ai lavori, possano essere protagonisti della rinascita dell’economia siciliana anche attraverso il rilancio del cinema e delle professionalità che in Sicilia operano nel cinema”. Per Li Calzi l’appuntamento è “un momento utile di confronto con alcuni dei maggiori protagonisti della cinematografia siciliana. Le produzioni cinematografiche sono un settore produttivo di rilievo e contribuiscono, in misura determinante, a veicolare nel mondo l'immagine dell’Isola. Il cineturismo può e deve diventare occasione di rilancio economico e opportunità occupazionale”.

All’incontro, moderato dall'attore Ernesto Maria Ponte, prenderanno parte le sette film commission della Sicilia (Palermo, Catania, Agrigento, Messina, Ragusa, Siracusa e Noto); Alessandro Rais, direttore dell'ufficio speciale per il Cinema e l'audiovisivo dell'assessorato regionale al Turismo. Carlo Degli Esposti, produttore cinematografico fra l’altro de Il commissario Montalbano; Raffaele Veneruso, organizzatore cinematografico di tutti i film di Massimo Trosi. Ancora: Antonio Cinquemani dell'associazione Ad Maiora, che illustrerà il tax credit per il cinema. Fabrizio Ferrandelli, vicepresidente della commissione Antimafia dell’Ars. Il regista della Walt Disney, Gian Paolo Cugno; la principessa Vittoria Alliata di Villafranca; Vincenzo Cusumano, produttore esecutivo della Social Movie Production e Vito Giglio, direttore dell'hotel Villa Igea. Saranno presenti maestranze del cinema, produttori e personaggi come il regista Franco Maresco, gli attori Luigi Maria Burruano, Paride Benassai, Gianni Nanfa, Giovanni Cacioppo, Domenico Centamore, Toti e Totino, Francesco Giuffrida, Salvatore Lazzaro, Tony Sperandeo, Enrico Roccaforte, Alessio Vassallo, i ragazzi de “I soldi spicci”, Vito Meccio, Antonio Pandolfo e Sergio Vespertino.